Pec - Posta elettronica Certificata


La normativa Italiana, in base al D.L. 185 del 29/11/2008 (art. 16 - comma 6), obbliga tutte le imprese costituite in forma societaria a dotarsi di almeno una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) entro il 29 novembre 2011.


Il Ministero dello Sviluppo economico ha comunque invitato le Camere di Commercio a rinviare almeno fino al prossimo anno l’applicazione delle sanzioni previste per le imprese che, entro il 29 novembre, non hanno comunicato il proprio indirizzo di posta elettronica certificata.


La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento che consente ad un messaggio di posta elettronica di avere lo stesso valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno tradizionale.

La PEC offre maggiori vantaggi rispetto alla raccomandata con ricevuta di ritorno tradizionale.

E' infatti possibile:
  • Inviare tramite posta elettronica certificata qualsiasi tipo di documento digitale;
  • Consultare i messaggi di posta elettronica certificata da qualsiasi computer connesso a internet;
  • Certificare gli allegati presenti nel messaggio;
  • Avere la garanzia nella consegna del messaggio e la notifica se ciò non fosse possibile;
  • Ottenere un documento con validità legale con le ricevute di consegna;
  • Essere certi sulla destinazione dei messaggi;
  • Ottenere un risparmio economico;
  • Essere rassicurati dall qualità e continuità del servizio.

L'utilizzo della PEC si sta diffondendo, utilizzabile anche per le comunicazioni che attestino l'invio ma non richiedano la certificazione della consegna diventa lo strumento ideale per:
  • Invio di ordini, contratti, fatture
  • Convocazioni di Consigli, Assemblee, Giunte
  • Inoltro di circolari e direttive
  • Gestione delle comunicazioni ufficiali all'interno di organizzazioni articolate o a "rete"
  • Integrazione delle trasmissioni certificate in altri prodotti come ERP, paghe e stipendi, protocollo, gestori documentali, workflow.

Per evitare le problematiche "dell'ultimo minuto" Wow vi consiglia di rispettare la scadenza del 29 novembre 2011 con un adeguato margine di tempo.


Per richiedere l'attivazione del servizio o per ricevere informazioni contattateci compilando il seguente modulo:

azienda *
riferimento *
 
e-mail *
telefono 

Richiesta:


lettere maiuscole e minuscole sono considerate equivalenti.



* dati obbligatori

Dichiaro di aver preso visione dell' informativa sulla privacy in ottemperanza all'art.13 del D.Lgs 30/06/2003 n.196